martedì, Settembre 27, 2022

Separabilità dei componenti di imballaggi compositi: il metodo Aticelca 502

Etichette, finestre, maniglie, nastri adesivi e strati pelabili: quando i costituenti non cartacei di un imballaggio multi-componente possono essere considerati separabili?

Piano analitico MOCA: come progettarlo?

Per garantire la sicurezza e la conformità dei materiali destinati al contatto con gli alimenti (MOCA) e, quindi, tutelare la salute dei...

Rischio biomeccanico: che cosa cambia con la nuova UNI ISO 11228-1:2022?

Il 24 marzo 2022 è entrata in vigore la nuova norma UNI ISO 11228-1:2022 Ergonomia – Movimentazione manuale – Parte 1: Sollevamento,...

End of waste inerti: notificato lo schema di decreto

Il 14 marzo 2022 è stato notificato alla Commissione Europea lo schema di regolamento sulla cessazione delle qualifica dei rifiuti (End Of...

Sostenibilità: senza LCA è greenwashing

Con la pubblicazione della Kvikguide til virksomheder om miljømarkedsføring – “Guida rapida per le aziende sul marketing ambientale” – l’Ombudsman danese, ente...

Etichettatura ambientale imballaggi: proroga al 31 dicembre 2022

Con la conversione in legge del DL 228/2021 Disposizioni urgenti in materia di termini legislativi, pubblicata sulla Gazzetta ufficiale del 28 febbraio...

Imballaggi stampati: rischio set-off e migrazione di sostanze sugli alimenti – UNI/TS 11788:2020

Ecol Studio è il primo laboratorio in Italia accreditato per la norma tecnica UNI/TS 11788:2020 “Imballaggi - Imballaggi stampati destinati a venire...

Bisfenolo A, sale la preoccupazione: EFSA abbassa la DGT

Tramite un parere pubblicato il 15 dicembre 2021, l’Autorità Europea per la Sicurezza Alimentare (EFSA) propone di abbassare la dose giornaliera tollerabile...

Plastica monouso: nuove regole dal 14 gennaio 2022

Bastoncini cotonati, posate e stoviglie, cannucce, agitatori per bevande, aste per palloncini: dal 14 gennaio 2022 è vietata l’immissione sul mercato di...

Articoli per alimenti in plastica e bambù: vietati anche in Italia

Dopo Austria, Belgio, Danimarca, Finlandia, Lussemburgo, Paesi Bassi e Francia, adesso è la volta dell’Italia. Con la Nota 42138/2021 pubblicata a fine...

Post Recenti