Rischio biomeccanico: che cosa cambia con la nuova UNI ISO 11228-1:2022?

Reading Time: 2 min.

Il 24 marzo 2022 è entrata in vigore la nuova norma UNI ISO 11228-1:2022 Ergonomia – Movimentazione manuale – Parte 1: Sollevamento, abbassamento e trasporto.

Movimentazione Manuale dei Carichi (MMC): Che cosa si intende?

Con l’espressione Movimentazione Manuale dei Carichi (MMC) si indicano tutte quelle diverse attività che riguardano in generale la movimentazione di oggetti, in modalità e con pesi differenti: sollevare, abbassare, deporre, spingere, tirare, portare, spostare un “carico” cioè un peso, secondo l’art. 167 c. 2 D.Lgs. 81/08.

Valutazione del rischio biomeccanico: Le norme applicabili

La valutazione dei rischi derivanti dalla movimentazione manuale dei carichi avviene sulla base dei criteri definiti dalle seguenti norme tecniche:

  • ISO 11228-1: Definisce i criteri per la valutazione del rischio da sollevamento, abbassamento e trasporto di carichi dai 3 kg in su (rischio di lesioni dorso-lombari);
  • ISO 11228-2: Individua i criteri per valutare i rischi derivanti dalla movimentazione da spinta e traino (forze applicate con l’intero corpo);
  • ISO 11228-3: è il riferimento per la valutazione dei rischi derivanti dalla movimentazione di bassi carichi ad alta frequenza (rischio biomeccanico per gli arti superiori).

Movimentazione Manuale dei Carichi: Quali obblighi per il datore di lavoro?

Il Test Unico Sicurezza, all’allegato XXXIII, indica espressamente le norme tecniche della serie ISO11228 relative alla movimentazione manuale, come “criterio di riferimento” per il datore di lavoro.

Questi è tenuto a eseguire una valutazione del rischio attraverso un corretto uso delle norme UNI, al fine di attuare gli interventi di prevenzione e protezione idonei a mitigare, quando non è possibile annullare del tutto, eventuali danni a carico dei propri collaboratori deputati alla movimentazione manuale dei carichi, così da prevenire l’insorgenza di disturbi e patologie muscoloscheletriche.

UNI ISO 11228-1:2022: Quali novità?

Revisionata a ottobre 2021 da UNI e recepita in Italia da UNI a fine marzo 2022, la norma UNI ISO 11228-1:2022 Ergonomia – Movimentazione manuale – Parte 1: sollevamento, abbassamento e trasporto, introduce le seguenti novità:

  • Il Campo di applicazione viene esteso anche ai compiti di abbassamento di carichi maggiori di 3 kg, e si amplia la stima del rischio;
  • Si ampliano gli Allegati A, B e C;
  • Si aggiungono 6 nuovi Allegati:
    • Allegato D: “Indice di Sollevamento”;
    • Allegato E: “Modello semplificato per il calcolo RML e L1”;
    • Allegato F: “Sollevamento Manuale Multi-task”;
    • Allegato G: “Esempi di movimentazione manuale di oggetti”;
    • Allegato H: “Trasporto”;
    • Allegato I: “Esposizione e rischio: Tabella D.1”;
  • Si modificano le Classi di Età relative alle masse di riferimento: minori di 20 anni, tra 20 e 45 anni, maggiori di 45 anni;
  • Si dettaglia maggiormente il Processo a Step: si prevede una verifica per ogni step, con il passaggio allo step successivo solo in caso di esito positivo; in caso negativo, si procede alla riprogettazione del compito o della mansione. Il processo in 5 step è finalizzato a stabilire se il compito o la mansione in esame comporta un rischio certamente certo, certamente accettabile o se è necessario procedere a una valutazione analitica degli indici di rischio così da individuare gli interventi di miglioramento idonei.

Date le innovazioni introdotte dalla norma UNI ISO 11228-1:2022, è quindi opportuno considerare se le valutazioni del rischio biomeccanico già eseguite debbano essere oggetto di revisione o di allineamento dei criteri applicabili.

Gli esperti Ecol Studio sono a tua disposizione per verificare la conformità dei tuoi processi, aiutandoti a garantire la salute e la sicurezza dei tuoi collaboratori. Contattali allo 0583 40011 o scrivendo a sicurezza@ecolstudio.com

Ti è stato utile questo articolo?

Clicca su una stella e vota l'articolo!

Voto medio 5 / 5. Risultato: 2

Questo articolo non è ancora stato votato. Votalo per primo!