L’istituto INAIL ha implementato un applicativo web per la comunicazione del medico competente.

Reading Time: < 1 min.

Come definito dall’articolo 40,  Decreto Legislativo 81/2008 e s.m.i., all. 3B, il medico competente ha l’obbligo di trasmettere i dati aggregati sanitari e di rischio dei lavoratori sottoposti a sorveglianza sanitaria.

Il decreto interministeriale del 9 luglio 2012 e successiva modifica del 6 agosto 2013, definisce i contenuti e le modalità di trasmissione delle informazioni che devono essere inviate esclusivamente per via telematica entro il primo trimestre dell’anno successivo a quello di riferimento.

Per saperne di più visita il sito ufficiale dell’INAIL.

Ti è stato utile questo articolo?

Clicca su una stella e vota l'articolo!

Voto medio 0 / 5. Risultato: 0

Questo articolo non è ancora stato votato. Votalo per primo!