mercoledì, Febbraio 8, 2023
Home Articoli Qualità del prodotto

Qualità del prodotto

Materiali a contatto con gli alimenti: le aziende “riscoprono” le GMP

Le GMP, ovvero le buone pratiche di fabbricazione, sono quelle pratiche che sono richieste per essere conformi alle norme ad essi applicabili e agli...

Claim ambientali: la guida della Competition and Markets Authority (UK)

Greenwashing, concorrenza sleale e truffa ai consumatori. Sono questi i rischi che si propone di ridurre il documento Making environmental claims on...

Composti fluorurati negli imballaggi alimentari: dobbiamo temere per la nostra salute?

Le sostanze polifluoroalchiliche (PFAS), anche denominate composti fluorurati, sono largamente impiegate in vari settori poiché forniscono resistenza, resilienza e durata ai materiali ai quali...

Piano analitico MOCA: come progettarlo?

Per garantire la sicurezza e la conformità dei materiali destinati al contatto con gli alimenti (MOCA) e, quindi, tutelare la salute dei...

Sostanze chimiche negli alimenti. Imballaggi, contenitori e altri materiali: come mettersi al sicuro?

Tutto ciò che entra in contatto con gli alimenti – imballaggi, contenitori, strumenti, macchinari, superfici e atmosfere – può rilasciare su questi delle sostanze...

MOCA in plastica e bambù: stop dalla Francia

Dal 4 giugno 2021 è vietato commercializzare sul mercato francese prodotti e articoli destinati al contatto con gli alimenti (MOCA) realizzati con...

Bisfenolo A, sale la preoccupazione: EFSA abbassa la DGT

Tramite un parere pubblicato il 15 dicembre 2021, l’Autorità Europea per la Sicurezza Alimentare (EFSA) propone di abbassare la dose giornaliera tollerabile...

Imballaggi compositi: sono più ecologici di quelli in plastica?

Da tempo gli esperti dell’industria, della politica e della scienza osservano con occhio critico la tendenza a sostituire gli imballaggi di plastica...

Composti fluorurati: dal 4 luglio 2020 nuove restrizioni per il PFOA

Dal 4 luglio 2020 inizia l’attuazione, per fasi, delle disposizioni contenute nel Regolamento (UE) 2017/1000 che disciplina il PFOA (CAS 335-67-1), i suoi sali...

Riciclabile, compostabile, biodegradabile: la norma UNI 13432 e l’imballaggio del futuro

Riciclabilità, compostabilità e biodegradabilità: i requisiti di compatibilità ambientale sono sempre più strategici per il mercato degli imballaggi e degli articoli destinati al contatto...

Post Recenti